Obiettivi:

Il corso è rivolto a chi abbia già maturato esperienze di arrampicata libera, ad esempio durante un corso di arrampicata di primo livello (AL1) e/o una pratica individuale ed autonoma di almeno qualche mese (preferibilmente un anno) in falesia.

Si propone di far acquisire agli allievi le capacità e l’esperienza necessarie per potersi muovere, in ragionevole sicurezza su monotiri e su vie a più tiri sportive (attrezzate con protezioni fisse), con anche l’eventuale utilizzo di protezioni mobili (friends e dadi). Verranno insegnate le manovre di assicurazione e auto-assicurazione, la corda doppia per la discesa e le principali manovre di autosoccorso. Particolare attenzione verrà dedicata alle tecniche motorie di base ed evolute, al fine di migliorare l’efficacia del gesto e la sicurezza nella progressione.

IMPORTANTE:

Agli allievi è richiesta autonomia sui monotiri in falesia, progressione da primi di cordata (a vista su difficoltà di 5b), e nozioni base di sicurezza; queste saranno verificate nella prima uscita.

PERIODO:

febbraio/aprile 2022

Tutte le informazioni di dettaglio e operative sul corso si trovano sul sito:

https://sites.google.com/view/corso-al2/

Parte pratica:

Sono previste uscite pratiche nelle falesie dell’Italia Centrale e un week-end lungo in Sardegna.

Date delle uscite pratiche:

– I uscita (verifica livello): 26 oppure 27 febbraio 2022

– II uscita: 19 oppure 20 marzo 2022 (gestione evoluta dei monotiri, vie lavorate)

– III uscita (2 gg): 2-3 aprile oppure 9-10 aprile 2022 (manovre, multipitch sabato, boulder domenica)

– weekend finale: dal 22 al 25 aprile 2022 – partenza 21 aprile sera, traghetto alle 22.30 – (arrampicata evoluta e gestione della cordata su vie a più tiri)

Le date e la destinazione del weekend finale potranno subire variazioni per condizioni meteo, esigenze organizzative e disposizioni in materia COVID-19.

Parte teorica:

Argomenti delle lezioni teoriche (il lunedì o il martedì, dalle 19.30 alle 21.00; in sede e/o su piattaforma web):

  1. Presentazione corso – materiali
  2. Catena di assicurazione, soste e progressione della cordata
  3. Storia dell’arrampicata libera
  4. Allenamento fisico e mentale: gestione del rischio e della salita
  5. Evoluzione ed etica nell’arrampicata libera: valutazione delle difficoltà e delle diverse scale di difficoltà; differenze e somiglianze dei vari terreni di gioco (montagna, falesia, boulder)
  6. Conclusioni

Sono previste anche 2 sedute in palestra indoor.

ISCRIZIONI:

Per partecipare al corso occorre:

– inviare la domanda via mail entro venerdì 18 febbraio 2022 a:

alessandro.enrico68@gmail.com

e per cc al direttore del corso Luca Biagini

biagioroc61@gmail.com )

Le iscrizioni si accetteranno esclusivamente via mail agli indirizzi indicati.

Le domande saranno accettate in ordine di arrivo.

In seguito alla comunicazione dell’accettazione della domanda si dovrà:

– versare la quota di 30 € per la prima giornata (di verifica) e nella settimana successiva, se confermata la partecipazione, il saldo di 320 euro (non comprende spese di viaggio, vitto e alloggio); il versamento si potrà effettuare utilizzando il conto CAI Roma presso Banca Sella le cui coordinate sono reperibili sul sito www.cairoma.it nella sezione “iscrizioni e rinnovi”;

– essere in regola con l’iscrizione al CAI per l’anno in corso;

– presentare un certificato medico per attività sportiva non agonistica.

IMPORTANTE:

E’ previsto un numero massimo di 12 allievi .

In caso di lockdown o restrizioni che dovessero rendere la didattica inapplicabile per la tipologia del corso in oggetto, è da tenere in considerazione anche una sospensione e\o un annullamento dello stesso.

Info: scuolapaoloconsiglio@cairoma.it